Il dono del cervo

E siamo a giugno, un nuovo mese e un nuovo episodio del Carnevale. Il tema di questo mese, gentilmente ospitato dal Tempio di Syrinx sono le foreste. Di foreste avevo già scritto in passato, per l’RPGDay 2020, quindi oggi ci concentriamo su un altro aspetto: gli animali della foresta.

Personalmente, anche se le foreste sono ricche di mostri interessanti, sono un fan degli animali normali, ma con capacità speciali. E il principe di questi animali è il cervo, soprattutto il cervo bianco, quindi eccovi una serie di tabelle casuali che diventeranno facilmente un’avventura folkloristica e a tema foreste.

Attacchiamo la colonna sonora e diamoci dentro!

Il Cervo Bianco è stato avvistato nella foresta. Si tratta di un animale pieno di simbolismo e potere e diverse fazioni locali vogliono qualcosa da lui. Sta ai PG decidere se proteggere il cervo, catturarlo o ucciderlo. Quindi, partiamo dalle basi chi vuole il Cervo Bianco?

1d8 Chi vuole trovare il Cervo Bianco?
1 Il barone locale, per il suo serraglio
2 Un mago, per i poteri delle sue corna
3 Un malvagio signore locale, per poter controllare la foresta
4 Un taglialegna, per poter andare nel bosco indisturbato
5 Una strega, per curare l’unico figlio che è malato
6 Il Re, per fare una corona delle sue corna e legittimare il suo potere
7 I popolani, per proteggersi dalla carestia
8 Un drago, per aggiungerlo al proprio tesoro

Se volete complicare le cose potete tirare più di una volta, mettendo in campo diverse persone che vogliono lo stesso Cervo (ce n’è sempre al massimo uno) e lasciare che i PG si giostrino tra i possibili committenti. In fondo, il Cervo è una creatura magica rara e incredibile ed è sensato che una sua apparizione attiri l’interesse di più committenti.

Stabiliti i committenti, decidete voi quale sia la ricompensa (o la minaccia) con cui cercheranno di convincere i PG a collaborare proprio con loro. Dopodiché è il momento di chiedervi dove è stato avvistato il Cervo e dove si trova ora. Per fortuna, ci sono le rispettive tabelle.

2d6 Dove è stato avvistato il Cervo ?
2-3 Al centro della foresta, nel suo cuore più segreto
4-6 Al limitare più estremo, a giorni di viaggio da qui
7-10 Ai margini della foresta, proprio qui vicino
11 Non lo sa nessuno, tira altre due volte
12 In centro al paese, osservava un bambino di notte

Ovviamente, non date subito ai PG le informazioni sulla posizione attuale del Cervo, ma date loro qualche indizio (lo hanno visto andare, si dice che dimori…).

2d6 Dove si trova ora il Cervo ?
2 Al limitare più estremo, a giorni di viaggio da qui
3-4 Al centro della foresta, nel suo cuore più segreto
5-6 Vicino ai boscaioli, che osserva di nascosto
7-8 Nei pressi del paese, che osserva gli abitanti
9-10 Ai margini della foresta, proprio qui vicino
11 È già stato catturato da un’altro gruppo, nella foresta
12 Non c’è nessun Cervo, chi l’ha visto era ubriaco

Ora, tolto l’ultimo caso, in cui avete un’avventura già pronta, è il momento di pensare a che poteri abbia il Cervo e cosa offra ai PG in cambio della propria libertà. Personalmente, il Cervo lo vedo così:

  • Armatura: come una cotta di maglia
  • PF: come un guerriero di primo livello
  • Danni: come un guerriero di secondo livello
  • Incantesimi: come un chiarico di secondo livello

Ovviamente è in grado di parlare o di comunicare con tutti i mammiferi membri del party e, se si sente braccato, lo farà offrendo qualcosa in cambio della libertà. Il suo primo riflesso, se attaccato o braccato, è la fuga, ma combatterà se offeso, sfidato o attaccato per primo.

1d8 Offerta del cervo
1 Un incantesimo da chierico di terzo livello
2 Il tesoro di un bandito (3d20 MO)
4 La cura di una malattia o maledizione
5 L’eliminazione di una mutazione
6 La posizione di un tempio dimenticato
7 Uno dei suoi corni (vale 2d10 MO)
8 La resurrezione di un amico morto

Se la sua offerta viene accettata, il Cervo adempie alla propria parte e svanisce. Non si può infrangere una promessa fatta al Cervo.


Extra credits: se volete, c’è un lavoro simile anche sui cinghiali, animali nobilissimi. L’avevo linkato, assieme a un po’ di materiale di contorno, sul canale nel lontano 2019.


Ti è piaciuto questo contenuto e senti l'impellente bisogno di darmi dei soldi?
Fatti curare oppure

(Io raccomando caldamente la prima opzione, eh)

Sai che ho un canale telegram, un podcast e sono a infestare mille altri luoghi? Se non li conosci puoi trovarli qui.

dark
sans