Dungeons & Deejay: parliamo di podcast

Io sono, generalmente, molto critico sia del formato “tizi famosi fanno cose” che del formato “facciamo i podcast giocando di ruolo”, quindi quando ho scoperto dell’esistenza di questa collaborazione tra Radio Deejay e Wizard of the Coast ho borbottato un generico dissenso. Poi è morta lì perché sai quanto me ne frega.

Solo che oggi è uscita la prima puntata e mi sono scappate un paio di cattiverie di troppo. Il buon Dismaster FraNe ha punzecchiato la mia coscienza e quindi ho deciso di spararmi l’intera puntata per avere munizioni per le mie critiche. Non è andata come mi aspettavo neanche per errore.

read more

Dodici Incantesimi Zodiacali

Torno, per la prima volta in mesi, a partecipare al Vecchio Carnevale Blogghereccio. A questo giro siamo ospitati da Nerdcoledì e si parla di Astrologia.

Quindi, cosa c’è di meglio che scrivere 12 incantesimi, uno per segno zodiacale, da includere nelle vostre avventure? Gli incantesimi non hanno un livello (decidetelo voi se il vostro sistema li usa) e assumono che 1d6 danni possano mettere un personaggio in pericolo di vita (quindi ricalibrate i danni in base al vostro sistema).

Ariete

Fino alla prossima alba o tramonto, il bersaglio tira con vantaggio ogni volta che si trova in competizione o viene sfidato e con svantaggio ogni volta che si trova a dover resistere a una provocazione.

Toro

Fino alla prossima alba o tramonto, il bersaglio può ignorare fino a 1d6 danni, che lo colpiranno al termine dell’incantesimo. Ogni volta che il bersaglio indulge in lussi materiali durante la durata dell’incantesimo, inoltre, può scegliere se ignorare altri 1d6 danni o venir colpito da 1d6 danni in meno al termine dell’incantesimo.

Gemelli

Una copia del bersaglio, assolutamente identica in aspetto, peso e memorie, esegue un suo ordine. La copia ha gli stessi PF ed equipaggiamento dell’originale, non può infliggere danno in maniera diretta e permane finché non ha portato a termine il proprio compito o fino alla prossima alba o tramonto. Se interrogata, negherà di essere una copia.

Cancro

Fino alla prossima alba o tramonto, la mente del bersaglio è protetta da intrusioni o disturbi. I suoi ricordi e pensieri non possono essere letti, alterati o manipolati con mezzi magici o droghe.

Leone

Fino alla prossima alba o tramonto, il bersaglio ignora lo svantaggio sui tiri che coinvolgono i propri alleati.

Vergine

Osservando un oggetto per un turno, l’incantatore è in grado di discernerne le misure, eventuali difetti, il funzionamento e la presenza di eventuali elementi estranei, posticci o aggiunti a posteriori.

Bilancia

Fino alla prossima alba o tramonto, il bersaglio ha vantaggio a tutti i tiri per resistere ad alterazioni della mente e delle emozioni oppure a quelli per discernere le emozioni altrui.

Scorpione

L’incantatore muore, per poi risvegliarsi dopo 1d6+1 tramonti in perfette condizioni, libero da qualsiasi danno (a PF o caratteristiche), menomazione, maledizione o influenza negativa.

Sagittario

Fino alla prossima alba o tramonto il bersaglio ignora la stanchezza e qualsiasi svantaggio relativo ai viaggi.

Capricorno

Fino alla prossima alba o tramonto il bersaglio ha vantaggio per resistere agli incantesimi (anche quelli favorevoli o lanciati da alleati) e alle influenze mentali, mentre ha svantaggio a tutti i tiri di persuasione.

Acquario

Fino alla prossima alba o tramonto, il bersaglio e le sue azioni non possono essere descritti.

Pesci

La prossima volta che un alleato subisce danni o riceve uno svantaggio entro la prossima alba o tramonto, l’incantatore può scegliere di subire il danno o lo svantaggio al suo posto.

Lo stato di questo macello II

Con un certo ritardo, rieccoci alla rubrica annuale in cui vi racconto come è andato il blog, cosa ho fatto e cosa conto di fare. Se volete recuperare il post dell’anno scorso, lo trovate qua.

Come potete immaginare, si tratta di un post molto autoreferenziale.

read more

Compendio delle zine OSR italiane

Allora, brutte bestie, il panorama delle zine italiane (non conto le traduzioni, perché sono poco punk) non è popolatissimo, ma è comunque interessante. Però si fa una fatica dell’ostia a trovarle, seguirle e recuperare nuovi numeri, quindi ho deciso di buttare in un unico post, che probabilmente verrà editato più e più volte per aggiornarlo man mano che ne escono di nuove (perché vi metterete al lavoro, vero?), tutte quelle che conosco.

Se ne ho persa qualcuna o avete appena lanciato la vostra, io leggo con una certa frequenza OSR Italia e Ruling the Game.

E ora, diamo inizio alle danze!

read more

Macabradanza!

Le cime scintillano di strani bagliori
La realtà, il suo confine ha mutato ormai
Uomo di fede non guardare cosa accade fuori
Sulle montagne c’è una strana danza
Voci d’inferno, stridor di catene
L’eco riporta di balza in balza
C’è chi dice siano spiriti o dannati cacciatori

Furor GallicoLa Caccia Morta

Giustamente, il carnevale di Ottobre è dedicato alla Morte e ai suoi allegri compagni, i morti e visto che ci avviciniamo al giorno in cui il velo si fa più sottile e i morti vengono a ballare tra i vivi, cosa c’è di meglio che una bella Danza Macabra?

Danse des morts. Fresques de l’Eglise de La Chaise Dieu. (Auvergne). Via Bibliothèque nationale de France

read more

Dicerie sui draghi

Nonostante le vacanze, il Vecchio Carnevale Blogghereccio non si ferma. Così, questo mese, ci ospita il buon Bille Boo di Dietro lo Schermo che ha scelto come tema i draghi. Si tratta di un tema difficile, perché largamente esplorato nel fantasy e, francamente, avrei voluto avere più tempo per buttarmici, ma le ferie sono sacre e anche il blog si è fermato.

Così ho deciso di lanciarmi su qualcosa di facile: 1d20 dicerie sui draghi. Sta a voi decidere se sono vere o meno.

read more

Generatore casuale di tradizioni culinarie

Il Carnevale di questo mese è a tema cibo, un tema che ho toccato più volte sul canale e sul blog. Proprio per questo ho fatto fatica a trovare un argomento interessante da toccare per il carnevale. Avevo inizialmente pensato a un generatore di luridi fantasy, ma è già stato fatto. Menù per una locanda? Troppo scontato. Avventura? Zero idee. Un’elaborata trattazione sul cibo degli avventurieri? L’ho già fatto. Però pensa pensa sono arrivato a un aspetto importantissimo dei setting e dei mondi: come le culture si rapportano al cibo. E quindi, facciamoci un bel generatore casuale!

read more

Guida ai bundle Itch

Allora, vi sentite presi bene e avete deciso di creare un bundle Itch con i vostri amici autori. Ci sono passato anch’io, è una bella sensazione e magari vi illudete anche che non sia un lavoraccio, vero? Beh vi sbagliate. È un lavoraccio orrido e Itch fa di tutto per complicarvi la vita, ma almeno voi avrete questa guida con cui trarre profitto dalla mia sofferenza.

read more

Il dono del cervo

E siamo a giugno, un nuovo mese e un nuovo episodio del Carnevale. Il tema di questo mese, gentilmente ospitato dal Tempio di Syrinx sono le foreste. Di foreste avevo già scritto in passato, per l’RPGDay 2020, quindi oggi ci concentriamo su un altro aspetto: gli animali della foresta.

Personalmente, anche se le foreste sono ricche di mostri interessanti, sono un fan degli animali normali, ma con capacità speciali. E il principe di questi animali è il cervo, soprattutto il cervo bianco, quindi eccovi una serie di tabelle casuali che diventeranno facilmente un’avventura folkloristica e a tema foreste.

Attacchiamo la colonna sonora e diamoci dentro!

read more

Alexa Dungeon Adventures

L’ispirazione (e il titolo) per questo post vengono da questo thread della sempre ottima Locanda.

Qualcuno ha creato un’avventura da giocare con Alexa, la nota IA/assistente vocale di Amazon. Innanzitutto, va detto che non è affatto una novità. Da bambino ricordo di aver giocato più volte all’ottima Avventura nel castello di Enrico Colombini, ma il genere delle avventure testuali aveva già raggiunto il suo picco di fama negli anni ‘80 e si stava avvicinando alla morte, sostituito dalle più accattivanti avventure grafiche.

read more
dark
sans